Benvenuta su Pink Mojito magazine!

Una Fashion victim in sala pesi!

Outfit palestra

Come vestirsi per andare in palestra

 

Ricordo ancora quando vidi per la prima volta una tizia tutta stilosa in sala cardio. Il primo pensiero fu: “Oh mio Dio!”. Il secondo, mentre mi voltavo verso lo specchio fissando l’immagine che ne vedevo riflessa, fu di nuovo: “OH M I O D I O”. Allo specchio c’era l’esatto contrario della tizia fashionista.

Ebbene sì, il nostro amico Oscar De la Renta, in fondo, qualche tempo fa ci ha preso in pieno, coniando il termine “Fashion Victim”. Ormai nessuna di noi può sottrarsi a quel modo di essere, che può renderla unica in qualunque contesto, compreso quello sportivo.

Cara amica, sediamoci e pensiamoci un po’ su. Quante volte preparando il borsone della palestra abbiamo buttato dentro la maglietta brutta e scolorita o i leggins stile Bridget Jones? Il più delle volte pensando che tanto, nessuno di quelli che è lì, ha interesse a guardare il nostro look mentre ci spompiamo tra una seduta di Workout e GAG.

Sbagliato, anzi sbagliatissimo!

Essere glamour e stilose in sala pesi, in piscina, al parco o in qualsivoglia posto si sia scelto per praticare lo sport preferito, deve essere il nostro nuovo motto. Ormai c’è solo l’imbarazzo della scelta, basta seguire le influencer più gettonate per poter prendere spunto dai loro look perfetti per il fitness e farsi un’idea su come vestirsi per andare in palestra.

Cara amica, perdonami, ma devo essere un po’ puntigliosa (deformazione professionale di una Personal Trainer): non dimenticare che l’abbigliamento, oltre a essere bello, deve essere funzionale e garantire la maggior sicurezza alle nostre performance.

In questi giorni, con la ripresa delle mie attività sportive, ho deciso di fare un po’ di pulizie tra il vecchio abbigliamento e di rinnovare i miei outfit. Presa del virus di Enzo Miccio, ho creato dei look da vera fashionvic!

I negozi sportivi possono rivelarsi delle fantastiche sorprese. Entrando nello specifico, ti parlo del settore fitness. Finalmente possiamo dire addio ai vecchi leggins monocromatici con la maglietta in coordinato. Una valida alternativa? Leggins dai colori e fantasie più disparate e a cui abbinare delle canotte stile boxeur a tinta unita.

Un capo che non dovrà mai mancare nel tuo outfit sportivo sarà il top, un vero must have dalle mille colorazioni e fantasie. L’importante è che sia sempre di ottima qualità, in quanto preposto a proteggere e sorreggere in maniera idonea il seno.

Se non ami essere strizzata in leggins e top, non c’è problema. In tuo aiuto arrivano canotte e felpe oversize che, in abbinamento un pantalone colorato, garantiscono un insieme glamour imbattibile.

Un capitolo a parte è da dedicare agli accessori che una brava “fashionvic” sportiva non deve assolutamente ignorare:

  1. avere sempre con sé le cuffie per ascoltare la musica preferita (anche in acqua);
  2. avere la glass water bottle con copertura antiscivolo in colori iper glamour;
  3. telo e tappetino (ma anche le ciabattine) che ci accompagnano dallo spogliatoio alla sala yoga.

Ogni dettaglio non può essere lasciato al caso e deve essere scelto con cura maniacale.

Prima di salutarti, cara amica, vorrei spendere un pensiero su un accessorio che esula dal discorso moda: le scarpe. A prescindere da quale sarà la tua preferenza sportiva, che sia jogging o sia fitness, dal running al crossfit, ricordati di affidare sempre i tuoi piedi alla scarpa giusta, adatta alla disciplina sportiva che hai scelto e soprattutto alle caratteristiche del tuo arco plantare. Basa la costruzione del corpo su delle ottime fondamenta. Un buon workout passa dalla salute del piede.

E per chi come me, ama spasmodicamente il cloro, di bene in meglio. Anche in piscina possiamo essere impeccabili e alla moda.

I grandi marchi stanno cavalcando l’onda e, tra le grandi nuotatrici mondiali, è una corsa al costume intero più fashion che mai, tra colori fluo e stampe da far impallidire i più grandi stilisti. Sarà dunque facile trovare il proprio look tra le mille proposte disponibili. Quel look che ti farà sentire la regina della piscina. Dimentica i vecchi borsoni e le FlyFlot in blu-nero-grigio. Amica mia, dai spazio alla tua fantasia.

Infine, che sia palestra, piscina o il parco, non dimenticare mai di sistemare i tuoi capelli in uno chignon in stile finto disordinato. L’effetto glamour è assicurato.

Mi piacerebbe sapere quali sono i tuoi tocchi di stile quando fai sport e se hai bisogno di un consiglio sono a tua disposizione.

Buon fashion allenamento!

Sono nata a Roma 38 anni fa, sposata con un romano e con 3 figli. Sportiva per indole, passione e professione. Il mio elemento naturale è l’acqua. Amo il Natale e la neve, un po’ meno l’estate e soprattutto il caldo. Da piccola dicevano che ero una scimmietta, sempre in movimento e pronta a fare mille dispetti. Ora di dispetti non ne faccio più, ma sono sempre in continuo movimento. Mi piace la vita e tutto quello che ha da offrirmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: