Benvenuta su Pink Mojito magazine!

Dove andare in vacanza in inverno?

Dove andare in vacanza in inverno

4 mete invernali non convenzionali

 

Il periodo delle vacanze invernali è l’occasione giusta per trascorrere qualche giorno lontana da casa e dalla routine quotidiana. Tuttavia scegliere dove andare in vacanza in inverno non è così semplice. Da novembre in poi si sente parlare solo delle grandi capitali del nord Europa e dei loro bellissimi mercatini, perciò ho deciso di suggerirti 4 mete non convenzionali per trascorrere i prossimi ponti e fine settimana.

Che tu sia da sola, con il tuo lui o insieme a tutta la famiglia, ecco le mie proposte per trascorrere la tua vacanza in inverno: 3 destinazioni italiane e 1 all’estero.

Andare in vacanza a Levico Terme (Trentino)

Levico
Dove andare in vacanza in inverno? A Levico.

Levico Terme, a 520 metri di altezza, è la meta italiana più a nord che ti propongo. Tra le montagne del Lagorai, la cittadina trentina, è il luogo adatto se desideri trascorrere qualche giorno in montagna.

La Valsugana offre bellissime piste da sci sia sul monte Panarotta sia sulla catena del Lagorai e, se non ami sciare, a Levico potrai rilassarti in uno dei numerosi centri benessere della città.

Se ti piacciono i mercatini di Natale, qui ne incontrerai uno bellissimo: nella magica cornice del Parco degli Asburgo, dove era solita passeggiare la Principessa Sissi, troverai circa 60 casette di legno pronte ad offrirti l’eccellenza dei prodotti artigianali di montagna.

Levico Terme, inoltre, dista solo 22 km da Trento. La romantica e caratteristica città è adatta non solo per una passeggiata di coppia in un’atmosfera natalizia calda e gioiosa, ma è anche un luogo perfetto dove andare con i bambini. Da non perdere il MUSE (Museo della Scienza), che non deluderà né grandi né piccini!

Andare in vacanza a Genova (Liguria)

Dove andare in vacanza in inverno: Genova
Una vista sulla città di Genova dalla Spianata Castelletto

Il capoluogo ligure è la meta perfetta se hai voglia di scoprire uno dei centri storici più grandi d’Europa. Genova è, forse, la meta meno convenzionale dove andare in vacanza in inverno. È adatta per trascorrere del tempo alla scoperta della sua vivacità natalizia.

Se sei un amante dei mercatini di Natale, anche qui non rimarrai deluso. A Brignole, proprio di fronte alla stazione ferroviaria, ti aspettano i banchetti coperti con le più varie tipologie di merci. Risalendo Via XX Settembre, la via dello shopping genovese, in Piazza Sarzano incontrerai un altro mercatino: quello di San Nicola.

Non solo mercatini natalizi, però: i caruggi di Genova, illuminati a festa, sono tutti da scoprire durante le festività.

Se ti piace più una vacanza di tipo culturale il capoluogo ligure è la meta perfetta. Via Garibaldi ti aspetta con i Palazzi dei Rolli, le residenze storiche delle Repubblica di Genova. Infine l’Acquario, luogo imperdibile per gli adulti e per i bambini.

Andare in vacanza a Gaeta (Lazio)

Dove andare in vacanza in inverno: Gaeta
Una meta davvero non convenzionale è Gata, ideale in estate e speciale in inverno

La terza meta che ti propongo per le tue prossime vacanze invernali è Gaeta, cittadina laziale spesso soprannominata la “perla del Tirreno”.

Gaeta è la destinazione ideale se credi che il mare sia bello anche in inverno. Non puoi farti mancare una passeggiata al tramonto sulla spiaggia di Serapo, se scegli di passare qualche giorno in questa città del basso Lazio.

Se sei un’amante delle tradizioni non perderti gli sciusci la sera del 31 dicembre: gruppi di ragazzi che, vestiti in abiti tradizionali, portano l’augurio dell’anno nuovo, intonando canzoni popolari nelle case e nei negozi dell’intera città.

A Gaeta puoi trascorrere un Capodanno tranquillo, ma divertente. Oltre agli sciusci e al tradizionale Capodanno in piazza, fino al 14 gennaio potrai passeggiare in giro tra le vie della città ammirando le bellissime luminarie installate.

Se ti interessa la visita a qualche sito culturale, non dimenticarti che questa zona è ricca di storia. Fai un salto nella vicina Sperlonga per una visita al borgo e all’antica Villa dell’Imperatore Tiberio, spingiti fino a Terracina per visitare il Tempio di Giove o allungati fino quasi al confine con la Campania per scoprire l’Anfiteatro di Minturno.

Visitare Madrid d’inverno

Dove andare in vacanza in inverno: Madrid
Il Parque del Ritiro è uno dei luoghi da non perdere a Madrid

Delle 4 destinazioni non convenzionali che ti suggerisco se non sai dove andare in vacanza in inverno, Madrid è l’unica fuori dall’Italia.

La capitale spagnola è l’ideale per trascorrere qualche giorno all’estero, perché accontenta sia gli amanti delle vacanze culturali con i suoi famosi musei, sia chi è alla ricerca di mercatini dove comprare souvenir e regali natalizi.

Dopo una visita al Prado o al Museo Thyssen, rilassati con una passeggiata nel Parque del Retiro, prima di andare alla scoperta dei mercati tipici della capitale spagnola.

Non dimenticarti di fare un salto al Mercado di San Miguel per assaggiare le famose tapas.

Anche a Madrid, se ami le tradizioni, non rimarrai delusa. La notte di Capodanno ricordati di portare con te 12 chicchi d’uva da mangiare al rintocco delle campane a Puerta del Sol. La sera dell’Epifania, invece, non perderti la Cabalgata de Reyes Magos, che emozionerà sia te che i tuoi bimbi.

 

Hai un’altra meta da suggerire per una vacanza in inverno? Scrivila nei commenti!

Sono laureata in Lettere e in Comunicazione e Culture dei media. Il primo viaggio l’ho fatto a sei mesi e da allora ho continuato a viaggiare. Amo il viaggio perché è l’unico modo che conosco per vivere sentendomi realizzata. Cerco sempre modi per risparmiare e nuovi itinerari al di fuori dalle solite rotte turistiche. Tutto questo in compagnia di Stefano, mio compagno di viaggio e di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: