Benvenuta su Pink Mojito magazine!

Dove posso andare in vacanza da sola?

Dove posso andare in vacanza da sola

Il viaggio che vorresti sotto l’albero

 

Se questo articolo avesse un sottotitolo, questo sarebbe sicuramente “i migliori regali che puoi farti sono quelli per cui prepari una valigia e te ne vai“.

Mettere un viaggio sotto l’albero di Natale è il sogno di tutte, diciamolo pure. Più di una volta mi sono svegliata la mattina del 25 dicembre con la voglia di trovare una piccola busta contenente un biglietto aereo dentro la mia calza. Ho trovato, invece, spesso delle ottime guide di viaggio che sono state la nota iniziale di una grande sinfonia chiamata partenza.

Quali sono i luoghi che ti consiglio per una vacanza da sola?

Bada bene: non parlo di partenze natalizie perché per quelle siamo un po’ in ritardo sui tempi di prenotazione. Parlo della decisione di partire per un viaggio, anche da sola. Partire perché ti va, perché hai voglia di passare del tempo con te.

Ho diviso i luoghi in due gruppi: quelli per chi è in cerca di posti dove trovare silenzio e relax e quelli per chi, invece, ha voglia di lasciarsi travolgere dalla vita e da tutto il rumore positivo che si possa chiedere.

Pronta?

Luoghi per ascoltare se stesse

I luoghi per ascoltare se stesse sono, per me, posti in cui la natura regna sovrana, dove è lei a condurci a quel silenzio speciale che ci mette nelle condizioni di ascoltarci. Io non sono mai stata una persona da yoga e da meditazione. Se ho bisogno di stare bene gioco a rugby, nuoto, cammino nei boschi. Questi luoghi che sto per elencarti sono perfetti se hai bisogno di staccare per ricaricarti senza che il mondo ti travolga. Nel bene e nel male.

Dove posso andare in vacanza da sola: Val di Fassa
La Val di Fassa ti rigenera con le sue tante opportunità. Un esempio? Il percorso Ischiez

La Val di Fassa

Lo sapevi che in Val di Fassa c’è un sentiero, di bassa difficoltà, da poter fare a piedi scalzi?

Si parte dalla Malga Roncac, appena sopra Moena, e si arriva al Percorso di Ischiez dove, tolte le scarpe, potrai camminare nel bosco percependo tutte le sue caratteristiche. Camminare scalzi – dicono – sia una di quelle cose che ci riporta al contatto con la realtà proprio perché entriamo in contatto col mondo con una parte di noi stesse che, solitamente, teniamo coperta o protetta.

Il Burgenland

Il Burgenland è una di quelle regioni austriache che gli Italiani conoscono poco. Si trova sotto Vienna al confine con l’Ungheria e, dal nord Italia, ci vogliono circa 7 ore di auto per raggiungerla.

Vale la pena di guidare fino a là? Certo, se non altro per uno dei centri termali più belli che io abbia mai visto. Sto parlando del Falkensteiner Balance Resort di Stegerbach. Un posto a 5 stelle (anche nei prezzi, ma si trovano sempre delle offerte se si prenota con largo anticipo), il cui motto è “In der Mitte, ich” ovvero “io al centro”. Da provare almeno una volta nella vita.

Dove posso andare da sola: Marocco
Puoi decidere di partire da sola per andare in Marocco e dormire in uno degli splendidi riad

Un riad in Marocco

Scegline uno bello, magari a tarda primavera, ma non durante i classici ponti. Sceglilo pensando al fatto che quel riad possa diventare il tuo rifugio. Sceglilo con la spa, la piscina, col ristorante di lusso o con una sala di lettura che sappia soddisfarti.

Per una volta, sceglie un luogo che si taglia direttamente sulla tua figura. Il Marocco vanta riad di qualità altissima. Fidati!

I luoghi dove toccare con mano la vita

I luoghi dove toccare con mano la vita sono quei posti dove il tempo per te diventa, in certi casi, tempo per gli altri o tempo da vivere al 100% al contatto con l’esterno e non con il tuo interno. Sono posti che ti ricaricano perché la loro energia è contagiosa.

Per rispondere alla domanda “dove posso andare in vacanza da sola?”, ecco altre 3 mete per te in giro per il mondo.

Porto de Galinhas, Brasile

In questo piccolo paese dello stato del Pernambuco ho visto quella che considero la spiaggia più bella mai ammirata durante i miei viaggi. Porto de Galinhas è un luogo dove i colori, il ritmo, la vita del Brasile si esprimono alla massima potenza lontano, però, da grandi città e da tutti i problemi che possono portare. Il Brasile ti colorerà la vita, credimi.

Dove posso andare da sola: Tel Aviv
Tel Aviv è una esplosione di vita con la sua vita notturna e le molteplici attività da fare di giorno (Credits:Guy Yechiely)

Le Canarie

Scegli tu quale isola. Io, per questioni di famiglia, punto spesso su Tenerife che, per me, è davvero un gioiello perché si lascia vivere a seconda di ciò che uno vuole chiedere al viaggio che sta facendo. Vuoi ballare? Ci sono i locali di Playa de las Americas che ti attendono. Vuoi fare trekking? C’è il Teide che ti guarda con i suoi 3700 metri. Vuoi abbronzarti come non mai? C’è il sole tutto l’anno, con una temperatura incredibile.

Tel Aviv

Se la chiamano la Miami sul Mediterraneo ci sarà un perché, no? È qui a poche ore di volo e ha da offrire moltissimo. Puoi concederti un aperitivo lungo la Rothschild Boulevard e poi cenare in uno dei locali della HaTachana, una ex stazione ferroviaria, dove potrai assaggiare la deliziosa cucina israeliaa. Io direi di approfittarne se hai voglia di vita attiva e di movida, al di là delle consuete mete che tutti conosciamo.

Blogger professionista, viaggiatrice e web marketing strategist. Sono follemente innamorata della Gran Bretagna, dei treni, delle isole in genere e del cibo di strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: