Benvenuta su Pink Mojito magazine!

La Settimana del Rosadigitale per l’uguaglianza di genere

Settimana Rosadigitale

Eventi in tutta Italia e all’estero dal 2 al 12 marzo

 

La lotta all’uguaglianza si combatte ormai da anni e molte donne si attivano tutti i giorni per garantire a sé stesse e alle altre donne un futuro fatto di pari opportunità e trattamento. C’è chi lo fa in grande coinvolgendo tutti indistintamente e c’è chi cerca di lavorare in determinati ambiti.

Noi di Pink Mojito mettiamo al centro la donna e sosteniamo tutto ciò che la riguarda senza troppi estremismi e senza essere bollate come “femministe”. Ecco perché abbiamo scelto di diventare media partner dell’evento “La settimana del Rosadigitale”.

Cos’è la Settimana del Rosadigitale?

Giunta alla 3° edizione, “La settimana del Rosadigitale” raccoglie tantissimi eventi in tutta Italia e all’estero legati al mondo digitale con l’obiettivo di sensibilizzare tutti, sia uomini sia donne, verso le pari opportunità. La settimana inizia oggi venerdì 2 marzo e proseguirà fino al 12 marzo.

Gli eventi vengono definiti ‘petali’. Perché? Ogni rosa che si rispetti ha spine e petali. Le spine rappresentano le disuguaglianze, mentre i petali si spargeranno ovunque per accompagnare donne e uomini sul campo di battaglia, dove si lotta per le pari opportunità.

I petali saranno l’occasione per raccontare storie ed esempi di informatiche che hanno contribuito e contribuiscono a rendere la nostra società attraverso l’innovazione. I petali possono essere gratuiti o a pagamento, online o dal vivo e organizzati in forma di workshop, seminari, conferenze, laboratori e progetti online.

Gli appuntamenti sono raccolti nel sito ufficiale Rosadigitalweek all’interno di una mappa, dove potrai trovare luogo, data e ora di svolgimento dell’evento. Cliccando sul segnaposto trovi anche l’indirizzo email a cui fare riferimento e il link alla pagina con ulteriori dettagli. Nella mappa troverai, inoltre, eventi fino al 31 marzo.

Come si svolge la Settimana del Rosadigitale?

Gli eventi sono organizzati autonomamente da realtà territoriali. Possono essere associazioni, enti, organizzazioni, fondazioni, persone e aziende che lavorano in settori tecnologici, scuole e università.

Ciascuna regione italiana o Paese estero può contare su 2 referenti. Come simbolo di pari opportunità questi referenti saranno un uomo e una donna. I referenti sono aiutati da alcuni collaboratori e ne coordinano i lavori.

Se vuoi organizzare un evento dovrai fare riferimento proprio a queste due figure, che ti aiuteranno e ti supporteranno al fine di una buona riuscita dell’evento stesso.

Poi ci sono i media partner, come noi. Quelli che scelgono di parlare di una iniziativa supportandola con i propri mezzi di comunicazione, nel nostro caso il magazine, i social network e la newsletter.

Il movimento Rosadigitale

L’idea di questo evento è nato da Rosadigitale, un movimento per le pari opportunità nell’ambito tecnologico.

Il motto del movimento è “The conquest is information” (la conquista è l’informazione). Attraverso l’informazione e la conoscenza si cerca di creare un ambiente in cui tutti possano sentirsi a proprio agio senza discriminazione alcuna.

In occasione dei vari eventi si cerca di dare spazio ad argomenti tecnici del mondo digitale, dalla programmazione alla robotica, dalla fotografia al web design, per avvicinare tutti ai temi della tecnologia ed evitare differenze legate al sesso perché si sa che il mondo tecnologico è quasi tutto maschile.

Non compro giornali femminili, però ne ho creato uno. Ho 33 anni, ho un compagno da 8 e convivo da 7. Vorrei un mondo in cui le donne siano più consapevoli delle loro potenzialità. Sono laureata in Economia del turismo e ho iniziato a gestire blog dal 2010. Per saperne di più su di me clicca le icone e il link qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: